sabato 31 gennaio 2015

TRENO DELLA MEMORIA


Non so se un viaggio ad Auschwitz possa essere definito "bello". Forse sì, quando si incontrano i sopravvissuti, come le sorelle Bucci che all'epoca avevano 6 e 4 anni. Oppure Marcello, deportato politico a Mauthausen e oggi con un sorriso così bello che alla fine ho dovuto chiederglielo, come faccia ad avere quel sorriso lì.
Questo è il mio viaggio con il Treno della Memoria per il 70esimo anniversario della Liberazione. Perché ricostruire le memorie significa, soprattutto, costruire la giustizia oggi:
http://youmedia.fanpage.it/video/aa/VMcNrOSw21tpYmXz.

Il video è prodotto da Fanpage.it. Ricordatevelo quando la mattina scegliete quale giornale leggere: www.fanpage.it :)

Un abbraccio,
Saverio Tommasi
https://www.facebook.com/SaveTommasi


............

martedì 27 gennaio 2015

LE IMMAGINI DI AUSCHWITZ


per non dimenticare!

http://intern.az/1lub


.......

SAN VITTORE, PRIMO LAGER ITALIANO

IMMAGINI E RACCONTI DAL TRENO DELLA MEMORIA

lunedì 26 gennaio 2015

Voglio ricordare Eizik Magda, vittima dell'Olocausto


Voglio ricordare Eizik Magda, vittima dell'Olocausto

To mark IHR Day, Yad Vashem asks that you join our IR Wall to remember a Holocaust victim.
PAOLO TERUZZI REMEMBERS EIZIK MAGDA

venerdì 23 gennaio 2015

Per il ministro della salute della Lituania, l’eutanasia è la soluzione per i poveri


Questo mostro è il ministro di un paese membro UE.
Il ministro della salute della Lituania, Rimante Salaseviciute, entrata in carica lo scorso luglio ha dichiarato in un'intervista…
TICINOLIVE.CH

mercoledì 21 gennaio 2015

NEWS DA RADIOPOPOLARE




















Grazie per l'ascolto!

Annullato incontro con Liliana Segre

Per indisposizione dell'autrice è rinviata a data da destinarsi la presentazione del libro di Liliana Segre e Daniela Palumbo: “Fino a quando la mia stella brillerà” previsto per giovedì 22 gennaio.


Popogusto!
Sabato 24 gennaio Popogusto vi aspetta dalle 10 alle 17 all'Arci Bellezza in Via Bellezza 16 (filovia 90-91; tram 9-24).

Come sempre si può pranzare comodamente seduti al caldo e gustare i piatti realizzati con i prodotti in vendita. Questa settimana i ravioli e i casoncelli di BioandFood. Popogusto sarà in onda sabato dalle 12,20 alle 13,00 con Marco Di Puma, Renato Scuffietti.




Concerto Lucio Corsi
Venerdì 23 gennaio nell'Auditorium Demetrio Stratos di Radio Popolare ospitiamo un musicista giovane e promettente. Si chiama Lucio Corsi, e in questi giorni è uscito il suo primo disco, "Altalena Boy/Vetulonia Dakar", con la produzione artistica di Fede Dragogna. Venite a scoprirlo con questo concerto, come sempre per partecipare basta prenotarsi allo 02.39241409, poi l'ingresso è libero!




Pop Up a tutta birra!
Venerdì 23 gennaio dalle 22.30 Pop Up trasmetterà dalle botti del Birrificio di Lambrate di Via Golgi a Milano.
I conduttori della trasmissione Andrea Frateff-Gianni e Alberto Nigro propongono come tema della serata la storia del punk tra creste, spille da balia e boccali di birra.

Ospiti della puntata saranno Marco Philopat e Giulio Squillaciotti che racconteranno le differenze e le similitudini tra il punk milanese e quello romano.Il live musicale della seconda parte, il Pop-Up Show, sarà affidato a Paolo Saporiti.


Novità per Crapapelata!

Dal prossimo 25 gennaio, la storica trasmissione per bambini, Crapapelata, non andrà più in onda alle 9 della domenica mattina, madalle 15,35 alle 16,30 dello stesso giorno!

Il suo desiderio è che la domenica pomeriggio la radio si riempia di bambini, genitori, nonni, zii, ecc. Due o più volte al mese, infatti,Crapapelata proporrà durante e dopo la trasmissione, spettacoli teatrali, concerti, laboratori creativi , feste e merende pop.

Nelle domeniche in cui non sono previsti spettacoli, la trasmissione andrà in onda ospitando, come sempre i bambini che vorranno partecipare e tutti quelli che hanno a cuore il mondo dei più piccoli: scrittori, musicisti, insegnanti e chi più ne ha più ne metta!

Il primo appuntamento è per domenica 25 gennaio alle 15,30 nell’Auditorium di RP, in via Ollearo, 5, con la Compagnia teatrale Ditta Gioco Fiaba, che presenterà lo spettacolo IL GIGANTE BLU. L’in! gesso è libero fino a esaurimento dei 99 posti dell’Auditorium.

Il programma delle domeniche pomeriggio sarà pubblicato anche sul sito della radio e sulla pagina facebook di Crapapelata.


Son tornate le Oche!

Il 23 gennaio comincia "Le Oche" la trasmissione settimanale sulla ricerca in onda tutti i venerdì dalle 13 alle 13.30, a cura Sylvie Coyaud, con l’aiuto di Fabrizio Bettati e altri volontari, scienziati e aspiranti tali.

Menu della prima puntata: buone e cattive intenzioni della rubrica, attualità scientifica e formaggio (di bufala).
Per proposte e suggerimenti scrivete a oche@radiopopolare.it


Girasoli a colazione
"I girasoli" l'appuntamento di Radio Popolare con le Arti Visive curato da Tiziana Ricci si dà una sveglia: da domenica 25 gennaiosi sposta dalla tarda mattinata alle 9.00 per darvi tante idee su quello che non potete perdervi.

Molto lavoro per nulla

Domenica primo febbraio parte Molto lavoro per nulla- Storie di Vite precarie - la nuova trasmissione di Radio Popolare che racconta il mondo del lavoro attraverso le storie che Farneto Teatro ha raccolto in giro per l'Italia.
Molto lavoro per nulla porta alla radio, attraverso le voci di giovani attori e musicisti, il mondo del lavoro e le sue contraddizioni: quello dei giovani, delle donne, il lavoro che c'è, quello che manca e quello che non si vede: racconti di lavoro e non lavoro, aspirazioni, desideri, esperienze di identità e felicità spesso negate.

Molto lavoro per nulla - Storie di Vite precarie - di Chiara Ronzani ed Elisabetta Vergani sarà in onda ogni domenica alle 12.30, per 10 puntate.


L’App!


Facebook RP

Twitter @radiopopmilano

26/1 GIORNO DELLA MEMORIA A MILAN O


martedì 20 gennaio 2015

Naomi Klein, una rivoluzione ci salverà (Perché il capitalismo non è sostenibile)

[microbo.net] CALL FOR ARTISTS | IN MEMORY | BERSAGLIO EXPO


sabato 17 gennaio 2015

23/1 SERATA IN MEMORIA DI ROBERTO FRANCESCHI


vedi il programma qui:

http://www.fondfranceschi.it/img/23%20gennaio%202015%20Locandina.jpg/image_view_fullscreen




........

VIVA LO STUDENTE INTERVENUTO AL CONVEGNO OMOFOBO DI MARONI!

lunedì 12 gennaio 2015

Non solo Charlie Hebdo




Ci sono tutti gli elementi per credere che le dimensioni drammatiche che riporta la Bbc per il massacro di Baga, nella Nigeria Nord-Orientale siano effettivamente rispondenti alla realtà. E se è così si tratta di una vera e propria carneficina: almeno duemila morti, quasi tutti civili, inseguiti nella boscaglia e uccisi. Altre migliaia fuggiti in Ciad, senza nulla e senza nemmeno assistenza. Tutto ciò è stato compiuto, ancora una volta, da quella famigerata setta Boko Haram che dal 2009 circa terrorizza e tiene a ferro e fuoco lo stato di Borno, di Adamawa e Yobe. - See more at: http://www.buongiornoafrica.it/non-solo-charlie-hebdo/#sthash.ob9yDvkF.dpuf




.................

mercoledì 7 gennaio 2015

GOVERNO RENZI: LA STABILITA' DEL CEMENTO

venerdì 2 gennaio 2015

Buon compleanno Peppino e Radio 100 passi


5 gennaio diretta non stop dalle 10 alle 20 aperta alla partecipazione del pubblico. Come ogni anno il 5 gennaio festeggiamo il compleanno di Peppino Impastat
100PASSIJOURNAL.INFO