sabato 29 novembre 2014

TERRITORI OCCUPATI: FERITO COOPERANTE ITALIANO (MA CHI NE PARLA?)

DONNE SARDE OCCUPANO UNA MINIERA!

A MILANO NEONAZISTI DA TUTTO IL MONDO

martedì 25 novembre 2014

PUBBLICITA' PROGRESSO: AIUTA UN NAZISTA!

DI MATTEO, EROE DI UN' ITALIA MIGLIORE

lunedì 24 novembre 2014

UN VIAGGIO IN NIGERIA, PATRIA DI BOKO HARAM

lunedì 17 novembre 2014

A PROPOSITO DI PIOGGE, ALLUVIONI, FRANE...

BASTA COL BUONISMO!

GIOVANNI PASSANNANTE, ATTENTATORE DI UMBERTO I°

domenica 16 novembre 2014

LE 9 BALLE SULL'IMMIGRAZIONE

sabato 15 novembre 2014

QUANTI SOLDI RICEVONO DAVVERO I RIFUGIATI?

venerdì 14 novembre 2014

Guerra tra poveri

martedì 11 novembre 2014

L'AQUILA - ISOLATORI SISMICI DEL PROGETTO CASE: 5.000 SU 7.000 NON SONO A NORMA!

domenica 9 novembre 2014

IL VERO VIDEO SULL'EPISODIO DI SALVINI


Oggi ero a Bologna e ho seguito tutte le fasi della giornata. E questo è il mio reportage.
Lo dico fuori dai denti: con tutte le stronzate che ci stanno raccontando questo video andrebbe condiviso OVUNQUE. A meno di non chiamarsi Matteo Salvini.
Un abbraccio e viva l'informazione.
http://youmedia.fanpage.it/video/aa/VF5hu-SwH6buFthy



giovedì 6 novembre 2014

TAV, CI SIAMO SBAGLIATI...


Non sanno più come uscirne. Dopo anni di finzione, dati e numeri irreali, i muri di bugie costruiti da politici e sostenitori della linea a
nuovasocieta.it
 
1996, governo Prodi, primo Gruppo di lavoro interministeriale sul progetto TAV. I dati Italferr: "l'88% del traffico passeggeri sull'intera tratta Torino-Milano-Venezia è di natura locale, con distanze comprese fra i 50 e gli 80 km". Era già tutto chiaro 18 anni fa.
Adesso chi paga?
http://www.enricofedrighini.it/files/libro_bianco_alta_voracita_ferroviaria.pdf




.......
 

sabato 1 novembre 2014

L'ESERCITO DELLA MONSANTO

DATI ISTAT: GLI IMMIGRATI COMPIONO MENO REATI DEGLI ITALIANI

<div id="fb-root"></div> <script>(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));</script>
<div class="fb-post" data-href="https://www.facebook.com/alberto.panaro/posts/10202785230499746" data-width="466"><div class="fb-xfbml-parse-ignore"><a href="https://www.facebook.com/alberto.panaro/posts/10202785230499746">Pubblicazione</a> di <a href="https://www.facebook.com/alberto.panaro">Alberto Panaro</a>.</div></div>

Motta Visconti, la consigliera comunale: 'I rom? Servirebbero i forni. Metto a disposizione la mia taverna' - Libero Quotidiano

 Poveri noi...







Motta Visconti, la consigliera comunale: 'I rom? Servirebbero i forni. Metto a disposizione la mia taverna' - Libero Quotidiano

IL CORRIERE E LE BANCHE

Burkina. La fine di un dinosauro-presidente

Burkina. La fine di un dinosauro-presidente

SENTENZA CUCCHI, VERGOGNA!

















COMUNICATO STAMPA                                                                                                           
CS156-2014 

SENTENZA D’APPELLO CUCCHI, AMNESTY INTERNATIONAL: VERITÀ E GIUSTIZIA ANCORA PIÙ LONTANE 

Commentando la notizia dell’assoluzione per insufficienza di prove degli imputati nel processo Cucchi da parte della prima Corte d’appello di Roma, il presidente di Amnesty International Italia Antonio Marchesi ha rilasciato la seguente dichiarazione: 
"Aspettiamo di sapere perché la Corte abbia deciso di mandare tutti assolti. Quel che è certo è che, a cinque anni di distanza dalla morte di Stefano Cucchi, la verità processuale non sembra dirci nulla di quel che è accaduto davvero. E non accerta alcuna responsabilità per un decesso che tutto appare meno che accidentale o auto-procurato". 

Amnesty International Italia esprime vicinanza alla famiglia Cucchi nella sua ricerca di verità e giustizia. 

Roma, 31 ottobre 2014